Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Mediexplorer.it

Gli inibitori del cotrasportatore sodio-glucosio 2 ( SGLT2 ) riducono il rischio di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca nei pazienti indipendentemente dalla presenza o assenza di diabete. So ...


Il diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune caratterizzata da una progressiva perdita di cellule beta pancreatiche. Golimumab ( Simponi ) è un anticorpo monoclonale umano specifico per il fattore ...


Sebbene la Metformina sia sempre più utilizzata nelle donne con diabete di tipo 2 durante la gravidanza, esistono pochi dati sui benefici e sui rischi dell'uso di Metformina sugli esiti della gravidan ...


Gli studi DEPICT-1 e DEPICT-2 hanno dimostrato che Dapagliflozin ( Forxiga ) in aggiunta all'Insulina in soggetti con diabete di tipo 1 non adeguatamente controllato migliora il controllo glicemico e ...


I pazienti con diabete mellito di tipo 2 hanno un alto rischio di sviluppare una malattia renale cronica. Sono stati esaminati gli effetti di Semaglutide ( Ozempic ) sulla funzionalità renale e sulla ...


Si ritiene che una riduzione della frequenza delle iniezioni di Insulina basale possa facilitare l'accettazione e l'aderenza al trattamento tra i pazienti con diabete di tipo 2. L'Insulina Icodec è ...


I pazienti con malattia arteriosa periferica ( PAD ) sono maggiormente a rischio di complicanze cardiovascolari. L'inibitore del cotrasportatore sodio-glucosio 2 [ SGLT2 ] Dapagliflozin ( Forxiga ) ...


Gli studi sugli esiti cardiovascolari hanno suggerito che gli agonisti del recettore del peptide 1 glucagone-simile ( GLP-1 ) potrebbero ridurre gli ictus. È stato analizzato l'effetto di Dulaglutid ...


Livelli sierici più elevati di urato sono associati a un aumentato rischio di malattia renale diabetica. Un abbassamento del livello sierico di urato con Allopurinolo ( Zyloric ) può rallentare la r ...


Il diabete di tipo 2 è associato a un aumentato rischio cardiovascolare. Negli studi di sicurezza cardiovascolare controllati con placebo, l'inibitore della dipeptidil peptidasi-4 ( DPP-4 ) Linaglipti ...


Nei pazienti con diabete mellito di tipo 2, il controllo intensivo del glucosio può essere nefroprotettivo e i trattamenti che riducono l'albuminuria possono rallentare il deterioramento della funzion ...


Semaglutide ( Ozempic ) è un analogo del peptide-1 simil-glucagone ( GLP-1 ) settimanale per il diabete mellito di tipo 2. Pochi studi clinici hanno riportato l'uso concomitante di agonisti del rece ...


Gli inibitori del co-trasportatore-2 sodio-glucosio ( SGLT2 ) hanno mostrato effetti benefici sugli esiti renali principalmente nei pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica accertata. ...


La durata del controllo glicemico potrebbe ridurre il carico della malattia e migliorare gli esiti a lungo termine. DUAL VIII ha studiato la durabilità dell'Insulina degludec più Liraglutide ( IDegL ...


Semaglutide orale ( Rybelsus ) è la prima formulazione orale di un agonista del recettore del peptide-1 glucagone-like ( GLP-1 ) sviluppato per il trattamento del diabete di tipo 2. Sono state con ...