Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Farmaexplorer.it

Risultati ricerca per "Diabete di tipo 1"

Gli inibitori della Janus chinasi ( JAK ), incluso Baricitinib ( Olumiant ), bloccano la segnalazione delle citochine e sono efficaci trattamenti modificanti la malattia per diverse malattie autoimmun ...


Teplizumab ( Tzield ), un anticorpo monoclonale umanizzato contro CD3 sulle cellule T, è approvato dalla FDA ( Food and Drug Administration ) per ritardare l'insorgenza del diabete clinico di tipo 1 ( ...


Il diabete di tipo 1 deriva dalla distruzione autoimmune delle cellule beta. L'inibitore della tirosina chinasi Imatinib ( Glivec ) potrebbe influenzare le vie immunologiche e metaboliche rilevanti e ...


Nel diabete di tipo 2, gli agonisti del recettore GLP-1 a lunga durata d'azione riducono il glucosio plasmatico a digiuno e migliorano il controllo glicemico attraverso i loro effetti insulinotropi e ...


Il diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune caratterizzata da una progressiva perdita di cellule beta pancreatiche. Golimumab ( Simponi ) è un anticorpo monoclonale umano specifico per il fattore ...


Gli studi DEPICT-1 e DEPICT-2 hanno dimostrato che Dapagliflozin ( Forxiga ) in aggiunta all'Insulina in soggetti con diabete di tipo 1 non adeguatamente controllato migliora il controllo glicemico e ...


Livelli sierici più elevati di urato sono associati a un aumentato rischio di malattia renale diabetica. Un abbassamento del livello sierico di urato con Allopurinolo ( Zyloric ) può rallentare la r ...


Il diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune cronica che porta alla distruzione delle cellule beta che producono insulina e alla dipendenza dall'insulina esogena per la sopravvivenza. Alcuni inter ...


Il trapianto di isole pancreatiche è indicato per i pazienti con diabete mellito di tipo 1 con grave ipoglicemia o dopo trapianto di rene. È stato condotto uno studio randomizzato per valutare l'eff ...


Tra gli adolescenti con diabete di tipo 1, un rapido aumento dell'escrezione di albumina durante la pubertà precede lo sviluppo di microalbuminuria e macroalbuminuria, fattori di rischio a lungo termi ...


Nella maggior parte dei pazienti con diabete mellito di tipo 1, non si ottiene un adeguato controllo glicemico con la sola terapia insulinica. Sono state valutate la sicurezza e l'efficacia di Sotagl ...


L’Insulina per via inalatoria Technosphere è una alternativa non-invasiva alla Insulina iniettabile per via sottocutanea negli adulti con diabete mellito di tipo 1 o 2. In una revisione sistematica ...


L’immunità innata contribuisce alla patogenesi delle malattie autoimmuni, come il diabete mellito di tipo 1, ma fino ad ora non sono stati condotti studi randomizzati e controllati sul blocco di inter ...


Lo screening per gli autoanticorpi diretti contro le cellule delle isole nei bambini e negli adolescenti identifica le persone che in seguito svilupperanno il diabete di tipo 1, consentendo l'istruzio ...


Il trapianto allogenico di isole è una terapia validata nel diabete di tipo 1; tuttavia, nel tempo vi è un declino della funzione dell'innesto di isole trapiantate e i meccanismi alla base di questo d ...